acquatrekking-news

Camminare nel fiume, sul fiume o di fianco al fiume: è l’acquatrekking

No, da Abruzzo Rafting ancora non facciamo miracoli. E quindi non riuscirete a passeggiare sull’Aventino senza bagnarvi. Con l’Acquatrekking, disciplina che permette di scendere a valle camminando nel letto o a lato del fiume, avrete la possibilità di immergervi nella natura più incontaminata, ammirando la flora abruzzese.

Quando il ciottolato che costeggia l’Aventino sparisce in alcuni tratti allora non resterà che adagiarvi di schiena nel fiume e farvi trasportare dalla corrente, in perfetta simbiosi con la natura. Poi tornerete a camminare in tranquillità, fra correnti dove ci aiuteremo l’un l’altro e tratti in cui passeggeremo ammirando la bellezza circostante.

Galleria fotografica dell’Acquatrekking: